SIT-IN ANTI TOMASELLO/RICEVUTO. ADERISCONO ANCHE I VERDI ED ALTERNATIVA IN MOVIMENTO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

SIT-IN ANTI TOMASELLO/RICEVUTO. ADERISCONO ANCHE I VERDI ED ALTERNATIVA IN MOVIMENTO

Messaggio  S@R@ il Dom Gen 04, 2009 3:09 pm

03.01.2009 - [NEWS]
SIT-IN ANTI TOMASELLO/RICEVUTO. ADERISCONO ANCHE I VERDI ED ALTERNATIVA IN MOVIMENTO


Continua a riscuotere consensi l'iniziativa di protesta promossa dai Comunisti Italiani per chiedere le dimissioni del Presidente della Provincia e del Rettore.

Si ricompatta l'ala più a sinistra della compagine politica messinese. Attorno ai Comunisti Italiani, nella loro battaglia per ottenere le dimissioni del Presidente dellla Provincia Nanni Ricevuto e del Rettore Franco Tomasello, si stringono anche i Verdi ed Alternativa in Movimento, oggi, con l'adesione al sit-in di mercoledì prossimo, davanti a Palazzo dei Leoni.

"Le dimissioni del presidente della Provincia - scrive Saro Visicaro - non dovrebbero essere richieste o sollecitate ma si sarebbero dovute materializzare come atto significativo di trasparenza. Il presidente Ricevuto, cosi come la quasi totalità dei consiglieri provinciali di maggioranza come di opposizione, non sembrano invece essere turbati dalle notizie e dalle vicende giudiziarie di questi giorni".

"Il loro comportamento di distacco, mascherato da iniziative di sapore folkloristco, - prosegue il leader di Alternativa in Movimento - dimostrano la netta separazione tra i loro interessi privati e gli interessi per la cosa pubblica. Ovviamente i primi, nella loro etica, hanno la netta prevalenza nei confronti dei secondi".

Nel fornire l'adesione al sit-in di protesta Visicaro specifica che si tratta di "un momento di demarcazione tra chi vuole coprire fatti oggettivamente gravi ( a prescindere dal percorso giudiziario) e chi invece intende aspettare che il trascorrere del tempo serva a fare dimenticare".

Anche I Verdi hanno deciso di sposare fattivamente la causa dei Comunisti.

"Registriamo con amarezza come, - scrivono dalla Federazione Provinciale dei Verdi - in un momento di profonda crisi delle principali istituzioni cittadine ed a fronte di vicende di ordine giudiziario che interessano i vertici dell'Università e della Provincia, si reagisca con atteggiamenti improntati ad arroganza ed irresponsabilità".

"In particolare, - proseguono - constatiamo come, in maniera assolutamente ipocrita, si continuino a lanciare appelli a difesa del buon nome delle istituzioni cittadine contro presunti assalti mediatici di rilievo nazionale. E' evidente invece come sarebbe indispensabile, proprio al fine di rimuovere le cause che possono pregiudicare la credibilità delle nostre istituzioni, rassegnare le proprie dimissioni ed affrontare le vicende giudiziarie che li coinvolgono da semplici cittadini".

"Quanto inoltre alle recenti dichiarazioni rilasciate dal dott. Ricevuto, - attaccano i Verdi - prendiamo atto di una sua visione palesemente distorta della democrazia. E' inaccettabile infatti che si giudichi una precisa posizione politica solo in proporzione della forza istituzionale di chi la esprime".




Fonte: normanno.com

_________________
avatar
S@R@
Admin
Admin

Numero di messaggi : 256
Età : 33
Località : Messina
Data d'iscrizione : 18.09.08

Vedi il profilo dell'utente http://messinafriends.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum