Le dieci cose da sapere se si deve confessare al partner un tradimento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Le dieci cose da sapere se si deve confessare al partner un tradimento

Messaggio  apetimida il Lun Ott 20, 2008 7:21 pm

Le dieci cose da sapere se si deve confessare al partner un tradimento
La prima regola è negare sempre, anche l'evidenza, ma se occorre parlare, il discorso va impostato in modo giusto

MILANO - Confessare al proprio partner un tradimento può alleviare i sensi di colpa, ma rischia di trasformare la propria vita in un inferno. Lo sanno bene i piu' incalliti Don Giovanni che spesso negano una relazione extraconiugale anche davanti a prove inconfutabili.

Un articolo pubblicato sul sito web del Times di Londra sembra sdoganare questa filosofia del silenzio, anche se, ricorda il quotidiano inglese, vi sono casi estremi in cui e' sempre meglio confessare l'adulterio.


LE DIECI COSE DA SAPERE - Alla fine prima di "vuotare il sacco" ogni fedigrafo pentito dovrebbe pensare a ciò che va incontro e ricordare queste 10 importanti verità:

1) Essere infedeli non e' una cosa comune come tante persone credono. Una ricerca del 2006 condotta dalla Bbc su un campione di 46.000 persone rivela che solo un marito su cinque e una moglie su dieci hanno tradito il proprio consorte durante la loro vita matrimoniale. Messaggio sottinteso del Times : «Non cercate di salvare il rapporto di coppia con la falsa verita’ che tutti tradiscono»

2) Se durante un viaggio di lavoro si commette eccezionalmente un adulterio e il proprio partner non ha modo di scoprirlo, chi vuole preservare il proprio rapporto di coppia deve sapere che l'onesta non e' necessariamente la migliore stategia da adottare.

3) I sensi colpa ti attanagliano e vuoi un giusto consiglio? Allora rispetta il tuo partner e invece di rivolgerti ad un amico, chiedi un parere ad una persona davvero terza. In Inghilterra vi sono «i consiglieri telefonici», veri e propri professionisti, che alla modica cifra di 45 sterline all'ora offrono i propri pareri su qualsiasi questione amorosa (In Italia purtroppo tanti partner infedeli e pentiti continuano a rivolgersi a cartomanti televisive).

4) Se la relazione extraconiugale è in corso e c'è la possibilità che qualcun altro possa rivelare il tradimento al tuo partner, anticipalo e confessa tutto. Aver ceduto per una notte alla tentazione può essere perdonato. Chi mente invece non e' mai perdonato.

5) Non si può compromettere la salute sessuale del proprio partner. Se sei stato così sciocco da fare del sesso non protetto fai dei controlli. Naturalmente alcuni virus che si trasmettono per via sessuale come quello dell’HIV s'individuano solo dopo almeno tre mesi dal rapporto sessuale occasionale. Dunque in questi casi bisogna confessare sempre la verita' al partner affinche' lui o lei possano sottoporsi agli stessi controlli medici.

6) Quando confessi il tradimento al tuo partner il tuo motivo ispiratore dovrebbe essere un genuino desiderio di cambiare o terminare con delicatezza la propria relazione amorosa. Mai confessare per alleviare il proprio senso di colpa, per sfogarsi o per pareggiare i conti.

7) L'infedeltà è spesso un sintomo, non una causa, delle difficoltà in una relazione e confessare potrebbe rafforzarti nell'affrontare questioni fondamentali. Ad esempio, se tu sei ubriaco o hai preso qualche droga durante le tue relazioni extraconiuguali, il tuo vero problema forse non è la fedeltà, ma la tua dipendenza da droga e alcol.

8) Frank Pittman, uno psichiatra esperto di relazioni affettive, dice che ci sono 4 tipi di infedeltà:
a) l'infedelta' involontaria (si tratta di un rapporto non voluto che capita a volte quando si e' ubriachi o a causa della propria negligenza);
b) il tradimento romantico (incontri qualcuno che e' meraviglioso mentre tu stai vivendo una grande crisi nella tua vita)
c) l'accordo matrimoniale (e quel tipo di tradimento che ti conforta mentre tu stai vivendo un matrimonio che non vuole finire e non vuole rinascere);
d) il tradimento del donnaiolo (quello vissuto dagli uomini che hanno continuamente bisogno di affermare la loro virilita' o dalle donne che sono figlie di ex mogli di donnaoioli)

9) I rapporti extraconiugali sono la principale causa di divorzio

10) Solo il 3% di 4100 uomini infedeli alla fine lascia la propria moglie e si sposa con l'amante. Inoltre il 75% delle persone che sposano le loro amanti prima o poi divorziano


COMMENTI - I lettori del Times sembrano approvare i suggerimenti del Times e confermano che l'infedeltà è qualcosa che dovrebbe essere confessata in casi davvero rari. Ad esempio il londinese Harry commenta: «Il mio desiderio di correre dietro ad ogni donna è scritto nel mio Dna come lo è scritto in ogni Dna maschile. Io non sento rimorsi o sensi di colpa per quello che è parte della natura che Dio mi ha concesso». Altri lettori invece raccontano i loro sensi di colpa, ma rimpiangono la breve stagione fedigrafa: «Ho avuto una breve relazione clandestina con una mia collega di lavoro» scrive J.B. «E' stata una cosa sbagliata e non avrei dovuto farla, ma mai nella mia vita mi son sentito piu' vivo come in questo breve momento della mia esistenza. Abbiamo di comune accordo deciso di porre fine a questa relazione clandestina perche' entrambi abbiamo una famiglia e delle responsabilità, ma cio' mi ha fatto capire quanto veramente noiosa e brutta sia mia moglie». Infine c'e' chi, come Carrie, ricorda quali beni materiali e non puo’ togliere una relazione extraconiugale: «Ho divorizato da mio marito, dopo una relazione via internet che è andata troppo lontana. Gli è costata la sua casa, la macchina, la moglie ed i bambini».

corriere.it

apetimida
Simpatizzante
Simpatizzante

Numero di messaggi : 199
Età : 28
Data d'iscrizione : 18.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le dieci cose da sapere se si deve confessare al partner un tradimento

Messaggio  S@R@ il Lun Ott 20, 2008 11:46 pm

Non ho mai tradito e spero di non essere mai tradita.. perchè credo che sia la cosa più ingiustificabile e brutta in un rapporto di coppia!
avatar
S@R@
Admin
Admin

Numero di messaggi : 256
Età : 33
Località : Messina
Data d'iscrizione : 18.09.08

Vedi il profilo dell'utente http://messinafriends.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum