L'offerta ai turisti in crociera

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'offerta ai turisti in crociera

Messaggio  apetimida il Lun Ott 13, 2008 8:07 pm

L’OSSERVATORIO SUL TURISMO. L’OFFERTA DI MESSINA AI TURISTI IN CROCIERA
Si è svolto nei giorni scorsi il primo di una serie di incontri, voluti dall’esperto comunale al turismo, Angelo Villari, per valutare i servizi che la nostra città offre ai croceristi durante la loro presenza in città.

Messina rimane città di certo valore turistico, a partire dagli splendidi panorami che offre dalla sua posizione privilegiata, fino ai numerosi monumenti e architetture di pregio che, però, troppo spesso non vengono per niente valorizzati.

Non tanto per i cittadini, che quasi sempre li ignorano, ma per i visitatori che sempre più numerosi sbarcano a Messina portati dal turismo croceristico.

E sono i servizi offerti ai croceristi nel corso delle loro visite alla città ad essere stati oggetto di analisi durante l’incontro che si è svolto nei giorni scorsi per volontà dell’esperto comunale al turismo, Angelo Villari, con il direttore del Centro Studi CST Sicilia, Sergio Calderone.

Nel corso del confronto, il primo di una serie, analizzando quella che è l’offerta turistica della città si è rilevata la necessità di dotarsi di strumenti capaci di consentire una maggiore fruibilità del territorio comunale.

A conclusione dell’incontro, visto l’esiguità delle risorse disponibili per un settore così importatane come il turismo, si è convenuto di invitare enti locali e Regione a incentivare i finanziamenti su progetti comuni, capace di favorire lo sviluppo in questa particolare direzione.

normanno.com

apetimida
Simpatizzante
Simpatizzante

Numero di messaggi : 199
Età : 28
Data d'iscrizione : 18.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum